MENU















MULTIMEDIA

ARCHIVIO NEWS










   

Venerdì 29 visita all’area protetta del Capriolo a Galati Mamertino

Continua a riscuotere grande apprezzamento di pubblico il calendario degli eventi programmati in occasione della “Settimana Europea dei Parchi”.
Altra importante manifestazione, Giovedì 28, presso l’area protetta del lago Maulazzo si terrà un’attività di “Orienteering” proiettata ad appassionare i visitatori e gli amanti della natura ad orientarsi nel bosco per scoprire le magnifiche atmosfere dei Nebrodi.

Alla giornata dedicata ad orientarsi nel Parco parteciperanno un gruppo di studenti delle scuole secondarie e alcuni soggetti con disagi relazionali, del progetto “DAIMON”, rivolto agli utenti con difficoltà emotive, coordinato dalla dottoressa Ninfa Palazzi del distretto socio – sanitario D31 di Sant’Agata Militello, di cui fanno parte 18 comuni . L’obiettivo è di stimolare gli utenti alla percezione dell’ambiente esterno come parte integrante della loro identità.

Si tratta di una esercitazione aperta a tutti per esplorare  questa nuova disciplina sportiva. L’ASD ORIENTEAM, nasce  con il fine di divulgare e promuovere l’amore ed il rispetto dell’ambiente attraverso la pratica dell’ Orienteering, uno sport tutto da scoprire a diretto contatto con la natura e con le proprie potenzialità psicofisiche.
Lo sport di orientamento permette di muoversi in un vasto ambiente naturale, stimolando nei visitatori un senso di rispetto per piante ed animali contribuendo ad una permanente educazione ambientale.
L’attività di orienteering nel Parco sarà articolata con una caccia al tesoro, in cui oltre a camminare o a correre è necessario sapersi orientare nella natura. Consiste nel raggiungere, secondo una successione prestabilita, un determinato numero di posti di controllo (lanterne), scegliendo liberamente il tragitto da percorrere con l'aiuto di una cartina topografica e di una bussola.
Per gli amanti degli animali, Venerdì 29, “Merenda all’Area del Capriolo”, dove sarà possibile osservare gli splendidi esemplari di caprioli, presso l’area protetta di Galati Mamertino.
L’escursione si terrà nel pomeriggio presso i sentieri dell’area del Capriolo che permetterà agli studenti e visitatori di avvicinarsi a questi animali dal carattere timido e solitario. Solo chi non disturberà e saprà rimanere appostato in silenzio, potrà osservare i caprioli mentre brucano o mentre, con spettacolari salti, si allontanano tra la vegetazione.

27 Maggio 2009


  • BACHECA


  • EVENTI DEI COMUNI

  • RICERCA

  • WEBMAIL