MENU















MULTIMEDIA

ARCHIVIO NEWS










   
Maniace

Deve il suo nome al generale Giorgio Maniace, inviato da Costantinopoli, giunto nell'Isola per riannettere la Sicilia all'Impero Romano d'Oriente.

Nei dintorni dell'attuale Maniace si svolse la battaglia, nel 1040, tra Musulmani e Bizantini che vide la sconfitta dell'esercito arabo e la conferma della fama di grande condottiero dello stesso generale.

Il nucleo centrale dell'abitato si estende sulla sponda destra del Torrente Saracena e richiama la struttura urbanistica di Tortorici, luogo da cui giunsero i primi fondatori. Divenuto comune autonomo nel 1981, è il più giovane comune del Parco dei Nebrodi.

Sito Web: Comune di Maniace

TRATTORIE E RISTORANTI

  • "La Contea" C/da Margherito, 095 690130




  • EVENTI DEI COMUNI

  • RICERCA

  • WEBMAIL