MENU















MULTIMEDIA

ARCHIVIO NEWS










   
L’Ente Parco dei Nebrodi e il Parco Fluviale dell’Alcantara presentano il loro variegato paniere di prodotti al “WineFestival & Gourmet” di Merano, con un evento dedicato alle eccellenze enogastronomiche dei due territori.

Alla kermesse gastronomia più prestigiosa d’Italia e d’Europa parteciperanno il Commissario Straordinario dell’Ente Parco dei Nebrodi, Antonino Ferro e il Direttore dell’Ente, Massimo Geraci.

Sarà l’occasione per illustrare e promuovere al pubblico la migliore produzione del settore agroalimentare siciliano, in particolare dei Nebrodi, legato all’antica tradizione rurale, caratterizzato da coltivazioni e allevamenti tipici, grazie all’opportunità offerta dalla manifestazione “Culinaria” collegata al Merano WineFestival.

La degustazione sarà presentata da alcuni operatori di aziende di produzione aderenti all’Associazione: “Le Strade dei Sapori dei Nebrodi” che accompagneranno gli amanti del gusto in un suggestivo viaggio alla scoperta delle tradizioni enogastonomiche.

I partecipanti potranno gustare le prelibatezze del delicato miele della Valle dell’Alcantara, la famosa Provola dei Nebrodi, presidio Slow food, con la variante al limone e le ricotte infornate e salate, le marmellate di agrumi e le gelatine dei frutti di Sicilia.

Sarà anche l’occasione per presentare le prelibate carni del suino nero dei Nebrodi, altro presidio Slow Food, e le specialità norcine ricavate quali il prosciutto crudo, il capocollo, la pancetta, il lardo, il salame e le salsicce secche insaporite dal finocchio selvatico, per concludere con un brindisi alla Sicilia inebriandosi dei profumi di una serie di prelibati rosoli. Considerato inoltre che l’area dei Nebrodi è uno dei territori più ricchi di biodiversità che si manifesta non soltanto nel paesaggio, nella fauna e nella flora, ma soprattutto nelle risorse gastronomiche.

Alla degustazione guidata, tra gli altri, saranno presenti i rappresentanti delle aree protette siciliane, che promuovono e sostengono le produzioni locali, Associazioni di tutela delle tipicità locali, esperti del settore agroalimentare e le aziende dei due Parchi i quali esporranno nell’ambito di Culinaria.


05 Novembre 2009


  • BACHECA


  • EVENTI DEI COMUNI

  • RICERCA

  • WEBMAIL