MENU















MULTIMEDIA

ARCHIVIO NEWS










   

Si profila un’intensa collaborazione tra l’Associazione Austriaca Gestori di Parchi” e l’Ente Parco dei Nebrodi in seguito alla recente visita istituzionale di Presidenti, Direttori, Dirigenti e Funzionari di aree protette austriache nell’area del Parco dei Nebrodi.

L’obiettivo è ambizioso, promuovere una collaborazione con uno dei più rappresentativi Parchi austriaci all’insegna di un proficuo scambio culturale, promozionale e turistico delle due aree territoriali.

Valorizzare le alte potenzialità in campo turistico, naturalistico, scientifico e soprattutto economico delle due aree protette. Su queste premesse si sta lavorando per esaminare e valutare l’ipotesi di un pianificazione comune tra i due Enti.

I visitatori hanno espresso parole di grande apprezzamento non solo per la bellezza paesaggistica del territorio, ma soprattutto per la notevole biodiversità che caratterizza quest’ambiente.

Venti i componenti dell’”Associazione Austriaca Gestori di Parchi” che sono stati ricevuti dal Commissario Straordinario dell’Ente Parco, Antonino Ferro.
A fare da guida ai visitatori, il personale qualificato dell’Ente Parco il quale ha illustrato le importanti valenze naturalistiche, culturali e paesaggistiche del Parco dei Nebrodi.


Un’intensa giornata dedicata alla scoperta del Parco per far assaporare ai visitatori le straordinarie atmosfere dei Nebrodi, dagli incantevoli specchi d’acqua dei laghi Biviere e Maulazzo, attraversando poi una parte della Dorsale dei Nebrodi, sino ad arrivare alle suggestive faggete.


Nella stessa giornata si è tenuto un incontro operativo presso le “Case Mangalaviti” nel territorio di Longi, dove si è parlato della gestione e delle attività del Parco dei Nebrodi. Molto apprezzata la degustazione dei prodotti tipici locali.


Nel pomeriggio, dirigenti e funzionari dell’Associazione austriaca hanno visitato l’area dei Grifoni delle Rocche del Crasto di Alcara Li Fusi, considerata tra le più importanti d’Europa. In serata l’incontro istituzionale con il Commissario Straordinario Antonino Ferro, presso la sede di Palazzo Gentile a Sant’Agata Militello. 

22 Giugno 2009


  • BACHECA


  • EVENTI DEI COMUNI

  • RICERCA

  • WEBMAIL