MENU















MULTIMEDIA

ARCHIVIO NEWS










   

Dopo aver sostenuto con successo la prima prova d’esame, il corpo di Vigilanza del Parco dei Nebrodi, si prepara alla prima esperienza sul campo.
Nei giorni scorsi è stato siglato un protocollo d’intesa tra l’Ispettorato Dipartimentale del Corpo Forestale di Messina e l’Ente Parco dei Nebrodi per dare vita ad una proficua tutela del territorio dei Nebrodi.
 Da domani, Venerdì 27 marzo, i 28 Guardiaparco e 3 Ispettori di Vigilanza saranno affiancati, per un breve periodo di tempo, al Corpo Forestale della Regione Sicilia al fine di acquisire nuove competenze in ordine alle attività di controllo, vigilanza e tutela dell’ambiente e del paesaggio del territorio del Parco dei Nebrodi.
Durante un incontro istituzionale tra gli organi dell’Ente e il nuovo corpo di vigilanza è intervenuto il Commissario Straordinario del Parco, Antonino Ferro.

26 Marzo 2009


  • BACHECA


  • EVENTI DEI COMUNI

  • RICERCA

  • WEBMAIL