MENU















MULTIMEDIA

ARCHIVIO NEWS










   

“Uno sguardo sui Nebrodi”, presentato a Mistretta il libro fotografico di Gabriele Mastrilli  
 Un suggestivo viaggio nella natura e nella cultura dei Nebrodi attraverso gli scatti di Gabriele Mastrilli.  

Si è tenuta lunedì 22 dicembre, presso i locali della Società Operaia di Mistretta la presentazione del libro di Gabriele Mastrilli, dal titolo “Uno sguardo sui Nebrodi”.
Un importante lavoro fotografico che ritrae l’ambiente dei Nebrodi in tutte le stagioni dell’anno in un vero e proprio “glossario” naturalistico. Non solo paesaggi e pittoreschi scorci storici, ma anche uccelli, insetti, rettili, anfibi, piante e fiori catturati in un clic nelle loro straordinarie sfaccettature iconografiche. Un omaggio all’uomo del Parco dei Nebrodi e alla civiltà contadina che ha saputo conservare il prezioso patrimonio.
 Scatti che evocano le fragranze dei boschi, il mormorio dell’acqua, il canto degli uccelli che nidificano nella religiosa faggeta in cui è incastonato il lago Maulazzo. Ogni scatto dunque decodifica un messaggio secondo l’ambiente di appartenenza, dalle splendide calendule, passando poi dallo sguardo accogliente degli anziani. In tutto condito dalla passione del giovane Gabriele verso la natura che coltiva sin da piccolo, coniugando ad essa l’aspetto scientifico con quello artistico. Tanto che nel 2006, insieme ad alcuni amici e fotografi, fonda l’Associazione Photonature, portando alla luce questo magnifico lavoro fotografico, grazie al finanziamento dall’Assessorato Regionale Territorio e Ambiente, con il patrocinio dell’Ente Parco dei Nebrodi. Al termine della presentazione è stata visitata la mostra fotografica allestita nella biblioteca comunale di Mistretta dal tema l’arte, i mestieri e il paesaggio del Parco dei Nebrodi.
Alla presentazione hanno preso parte Il Commissario dell’Ente Parco dei Nebrodi, Antonio Ceraolo, Giovanni Arnone, Capo di Gabinetto dell’Assessorato Territorio e Ambiente, Giuseppe Oddo, studioso del Territorio, Maurizio Sarà, docente di Biografia presso l’Università di Palermo, Francesco Alaimo, giornalista e fotografo, Tommaso La Mantia, docente di Ecologia Forestale alla Facoltà Agraria di Palermo, l’autore delle fotografie, Gabriele Mastrilli e a fare gli onori di casa il sindaco di Mistretta Jano Antoci.
 “Il libro di Gabriele – ha detto il commissario dell’Ente Parco Antonio Ceraolo – raccoglie l’essenza del Parco ma soprattutto l’aspetto umano dei Nebrodi. Ne faremo tesoro perché sono delle immagini davvero preziose, frutto di un lungo lavoro in un territorio ricco di valori naturali e culturali che fanno dell’area protetta un vero scrigno unico in Sicilia per la sorprendente biodiversità ambientale e culturale”
23 Dicembre 2008
  


  • BACHECA


  • EVENTI DEI COMUNI

  • RICERCA

  • WEBMAIL