MENU















MULTIMEDIA

ARCHIVIO NEWS










   

 

Si “leggono” i Parchi e l’Ambiente in questi giorni a Pisa alla manifestazione Parco Libri, il primo Festival dedicato all’editoria ambientale.

 Il Parco dei Nebrodi partecipa con la propria vetrina di pubblicazioni e materiale informativo utile a conoscere questi monti ma anche a riflettere sui processi di sviluppo che in questi anni si sono portati avanti.

Stamani l’apertura del Festival con l’Assemblea di Federparchi presieduta dal Presidente Matteo Fusilli ed alla quale ha partecipato il Commissario Straordinario del Parco dei Nebrodi Salvatore Giarratana.

“L’interessante iniziativa di porre in vetrina tutte le pubblicazioni dei Parchi e delle Aree protette d’Italia e per la quale va dato grande merito al nostro grande e vecchio amico Renzo Meschini, responsabile del gruppo di lavoro Europa di Federparchi, ci ha coinvolto da subito con entusiasmo, grande interesse e voglia di partecipazione” ha commentato Giarratana.

“Un momento di incontro tra le realtà che si occupano di parchi e di ambiente è ben sperata ogni volta che accade, e peraltro noto come il gruppo siciliano è tra i più presenti a questa manifestazione. Assieme al Parco dei Nebrodi qui a Pisa anche l’Azienda Regionale Foreste Demaniali e i colleghi del Parco Fluviale dell’Alcantara.

Il nostro Parco offrirà in questa vetrina dell’editoria una serie di pubblicazioni per conoscere il Parco e potere fruire dei suoi itinerari escursionistici, gastronomici, culturali oggi conosciuti e valorizzati grazie alla rete “La strada dei Sapori dei Nebrodi”. Ma sui Nebrodi quest’estate da maggio a settembre si potrà assistere, da spettatori privilegiati, alla stagione di musica, teatro e cultura di “Nebros, il Palco di Pan” con un calendario di eventi ed artisti unico in Sicilia.

Ma non dimentichiamo la riflessione sulla pianificazione del territorio e sui processi di sviluppo locale, in questa vetrina di Pisa presenteremo il volume “Piani e Politiche Territoriali in Aree Parco - Cinque modelli a confronto” dove il processo di sviluppo economico e sociale attuato in questi anni dal Parco diventa modello di confronto e anche per le altre realtà italiane”.

Parco Libri durerà fino a sabato 9 giugno alla Stazione Leopolda, in piazza Guerrazzi a Pisa.

 


  • BACHECA


  • EVENTI DEI COMUNI

  • RICERCA

  • WEBMAIL