MENU















MULTIMEDIA

ARCHIVIO NEWS










   
Esperienze a confronto di gestione forestale sostenibile

 

Parco dei Nebrodi: Esperienze a confronto di gestione forestale sostenibile

 Ferlito: organizzazione, tempestività e presenza  le parole chiave per una gestione efficace del territorio

 IMG_0376_ferlito_reggio_calabria.jpg

Reggio Calabria, 23 marzo 2018 – 

Si è tenuto presso l’Università Mediterranea di Reggio Calabria il convegno organizzato da Federparchi in collaborazione con il Parco dell’Aspromonte e l’Ordine dei Dottori Agronomi e Forestali della Provincia di Reggio Calabria dal titolo “Incendi boschivi e gestione forestale sostenibile”.

L’incontro, introdotto dal Presidente di Federparchi Giampiero Sammuri, era finalizzato allo scambio di esperienze e di contributi dei Parchi del Sud Italia per adottare tutte le misure necessarie alla salvaguardia delle aree protette, nella condivisa esigenza di adottare una logica di contrasto al fenomeno degli incendi.

Emersa la necessità di una visione strategica sull’argomento relativo alla gestione forestale, condivisa dai parchi e dalle associazioni partecipanti all’incontro.

Tra i contributi in programma nel corso del seminario, l’intervento del Commissario del Parco dei Nebrodi   Luca Ferlito, che ha esposto il caso dei Nebrodi anche alla luce  della propria esperienza di Ufficiale del Corpo Forestale della Regione Siciliana.

Nella lotta di contrasto agli incendi boschivi mi sono sempre attenuto a tre direttive, afferma Ferlito: organizzazione della struttura antincendio, tempestività degli interventi e presenza sul territorio.

 La conoscenza dell’ambiente e della vegetazione risulta fondamentale per coordinare gli interventi: per questi motivi – annuncia Ferlito - il Parco dei Nebrodi  provvederà alla formazione di 30 DOS (Direttori Operazioni di Spegnimento), utilizzando il  personale del Corpo di Vigilanza.

 




  • EVENTI DEI COMUNI

  • RICERCA

  • WEBMAIL